Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Un studio nel Regno Unito rivela che i lockdown hanno causato problemi legati alla memoria e al declino cognitivo

Screenshot 2023-11-29 alle 10.22.10
972 Visualizzazioni |

Scritto da Caden Pearson tramite The Epoch Times

Secondo uno studio del Regno Unito, i lockdown implementati in tutto il mondo durante la pandemia di COVID-19 hanno influenzato in modo significativo la memoria operativa e la funzione cognitiva degli individui più anziani, sollevando preoccupazioni su un elevato rischio di demenza.

Ricercatori nel Regno Unito hanno approfondito i dati neuropsicologici di oltre 3.100 individui di età pari o superiore a 50 anni, esaminando le tendenze della salute cognitiva prima e dopo i primi due anni di pandemia.

I risultati, tratti dallo studio PROTECT, un’iniziativa sull’invecchiamento longitudinale condotta online dall’Università di Exeter e dal Kings College di Londra in collaborazione con il Servizio Sanitario Nazionale, hanno rivelato impatti sorprendenti sulle capacità cognitive dei partecipanti.

Il gruppo di studio comprendeva quasi 1.700 donne e oltre 1.400 uomini. L’età media era di 67,5 anni.

Lo studio, che va dal 1 marzo 2019 al 28 febbraio 2022, ha abbracciato il periodo tumultuoso segnato dall’applicazione di restrizioni sociali, tra cui il distanziamento sociale, le misure di quarantena e “blocchi sociali” senza precedenti.

” Gli effetti di queste misure devono ancora essere pienamente accertati“, osservano gli autori dello studio.

I risultati dello studio hanno mostrato un sostanziale declino delle funzioni esecutive, che si riferiscono alle capacità cognitive di livello superiore che governano il controllo e la coordinazione. Oltre a ciò, il gruppo oggetto dello studio ha mostrato un marcato declino della memoria di lavoro, che è cruciale per l’immagazzinamento delle informazioni della memoria a breve termine e vari processi cognitivi.

Declino cognitivo

I fattori chiave per questo declino cognitivo sono stati identificati tramite analisi di regressione. Questi fattori includevano il fatto che, durante i blocchi, le persone facevano meno attività fisica e consumavano più alcol nell’intero gruppo. Questi fattori hanno anche contribuito a far sì che più persone sperimentassero solitudine e depressione.

Gli autori hanno notato che sono state espresse preoccupazioni sugli effetti neuropsicologici delle restrizioni sociali pandemiche, con particolare riguardo al contesto di rischio potenzialmente aumentato di demenza negli anziani.

Una commissione Lancet del 2020 ha evidenziato che lo stile di vita e i fattori di salute mentale contribuiscono in modo determinante alla salute cognitiva , con fattori di rischio che possono essere controllati che contribuiscono al 40% dei casi di demenza.

I lockdown, che hanno cambiato drasticamente lo stile di vita di milioni di persone, hanno portato a un aumento dell’uso di alcol – secondo una revisione sistematica di 200.000 partecipanti – a una riduzione dell’attività fisica e a un aumento del comportamento sedentario.

Ciò è stato aggravato dalle restrizioni sociali che hanno portato a meno contatti sociali e networking. Lo studio rileva che “l’isolamento sociale è strettamente associato alla solitudine e questi costrutti contribuiscono alla depressione”.

Questi fattori sono strettamente correlati al rischio di demenza, portando i ricercatori a sollecitare ulteriori ricerche sull’effetto della pandemia sulla salute cognitiva degli anziani.

“La pandemia di COVID-19 ha provocato un significativo peggioramento delle capacità cognitive negli anziani, associato a cambiamenti nei noti fattori di rischio di demenza”, hanno scritto gli autori. “Il declino prolungato delle capacità cognitive evidenzia la necessità di interventi di sanità pubblica per mitigare il rischio di demenza, in particolare nelle persone con deterioramento cognitivo lieve, nelle quali la conversione alla demenza entro 5 anni rappresenta un rischio sostanziale.”

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution