Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

La FILOSOFIA DEL FOTTITI secondo Elon Musk

Screenshot 2023-11-30 alle 11.26.31

In un’intervista con Andrew Ross-Sorkin, alla DealBook Conference, Elon Musk ha messo a tacere le élite presenti proclamando che: “…se qualcuno vuole ricattarmi con la pubblicità, può andare a fanculo.”

“Non fare pubblicità su X… Se qualcuno tenta di ricattarmi con la pubblicità, ricattarmi per soldi, vai a farti fottere.

Vai a farti fottere. È chiaro? Lo spero.”

E spiega, “il mondo intero saprà che quegli inserzionisti hanno ucciso l’azienda… e lo documenteremo dettagliatamente”. Questa risposta arriva dopo che diverse aziende hanno deciso di boicottare X dopo un retweet di Musk considerato antisemita.

Sorkin risponde: “quegli inserzionisti diranno: ‘non abbiamo ucciso la società’, al che Musk lo interrompe:

“Oh sì, dillo alla terra… e vediamo come la terra risponde.”

Per quanto riguarda il tweet antisemita, Musk ammette che la sua azione è stata:

“Voglio dire, guarda, mi dispiace per quel post. È stato sciocco da parte mia. Dei 30.000 tweet potrebbe essere letteralmente il post peggiore e più stupido che abbia mai scritto.

E ho fatto del mio meglio per chiarire ma lungi dall’essere antisemita, sono in realtà filosemita. 

Musk chiarisce ancora una volta il suo pensiero dietro il suo retweet:

“Quello che stavo dicendo è che non è saggio sostenere i gruppi che vogliono il nostro annientamento”, dice.

Aggiungendo: “In retrospettiva, non avrei dovuto rispondere a quel particolare post”.

“Essenzialmente ho consegnato una pistola carica alle persone che mi odiano”, ha detto.

Ha anche insistito sul fatto che il suo viaggio in Israele “non era un tour di scuse”.

Ma spiega, “non ho problemi a essere odiato”, e rispondendo alle domande sulla ‘fiducia’, Musk sottolinea che il suo lavoro parla da solo:

“Lascia che le cose cadano dove vogliono… Non ballerò il tip tap per dimostrare che sono degno di fiducia.”

Se vuoi inviare satelliti nello spazio, sappi che quest’anno SpaceX ha inviato in orbita l’80% di tutti i satelliti; e se vuoi acquistare un veicolo elettrico, Tesla produce le migliori auto al mondo, e non importa cosa pensi di lui.

“Produciamo le macchine migliori… Che tu mi odi, che ti piaccio o che tu sia indifferente, vuoi la macchina migliore o non vuoi la macchina migliore?”

Infatti, riflette, rispetto a Tesla “ho fatto per l’ambiente più di qualsiasi singolo essere umano sulla terra.” Il riferimento a questa frase è che viene attaccato proprio dai fautori del green.

E su questo punto Sorkin ha poi chiesto a Musk cosa pensa a tal proposito:

“Ciò che mi interessa è la realtà, non la sua percezione…

…E quello che vedo ovunque sono persone che si preoccupano di APPARIRE bene, mentre FANNO il male. Fanculo loro.

L’atmosfera della discussione diventa un po’ più cupa mentre Musk discute dei “demoni nella sua mente” che guidano la tempesta nel suo cervello.

Il fondatore di xAI avverte che “l’intelligenza artificiale è più pericolosa delle bombe nucleari”,  quando gli viene chiesto informazioni su OpenAI (la società da lui co-fondata):

“Ho sentimenti contrastanti su Sam”, ha detto Musk riguardo al CEO Sam Altman, che è stato recentemente estromesso e reintegrato.

“L’anello del potere può corrompere.” 

Musk ha aggiunto che voleva sapere perché il cofondatore e capo scienziato di OpenAI Ilya Sutskever “si sentiva così forte da combattere Sam”.

“Sembra una cosa seria. Non penso che fosse banale. E sono piuttosto preoccupato che abbiano scoperto qualche elemento pericoloso dell’intelligenza artificiale “, ha aggiunto.

Alla domanda su TikTok, Elon Musk risponde aggiungendo delle considerazioni  anche sull’intelligenza artificiale, che alimenta la tecnologia di TikTok che fornisce video agli utenti in base alle loro abitudini di visualizzazione:

 “Ho smesso di usare TikTok quando ho sentito l’intelligenza artificiale sondare la mia mente… e mi sono sentito a disagio.”

Il fondatore di Tesla ha chiarito di sentirsi ancora offeso dal fatto che l’amministrazione Biden lo abbia evitato durante l’EV Summit alla Casa Bianca:

“Era un insulto.”

Aggiungendo che i democratici “sembrano essere più favorevoli alla censura”.

Musk ha anche parlato dell’eccessiva quantità di potere che esercita:

“Il motivo per cui ho questi poteri non è a causa di azioni anticoncorrenziali, ma perché abbiamo agito bene”, ha affermato.

In parole povere, questa discussione ha dato un significato completamente nuovo alla frase “vaffanculo ai soldi!”.. mentre Musk dice quello che pensa senza timore di ritorsioni.

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution