Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Proroga dei versamenti delle dichiarazioni dei redditi delle partite Iva, come siamo messi?

22557_167_PartiteIVA_LARGE
115 Visualizzazioni |

La proroga dei versamenti delle dichiarazioni dei redditi per circa 4,5 milioni di partite IVA, prevalentemente quelle soggette a regime forfettario o vecchi minimi, è stata presentata all’esame delle commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera in prima lettura, nell’ambito della conversione del decreto omnibus (DL 51/2023).

L’emendamento a firma dei due relatori, rispettivamente Alessandro Urzì di Fratelli d’Italia e Vanessa Cattoi della Lega, conferma l’anticipazione del “comunicato legge” del MEF, datato 14 giugno.

Vuoi aprire una partita iva? Hai una partita iva ma hai bisogno di una consulenza specializzata? Prenota ora un appuntamento con il mio team di esperti commerciasti.

In merito alla proroga della scadenza fiscale, si è deciso di operare in due fasi: prima il differimento al 20 luglio e poi la finestra di versamento con la maggiorazione dello 0,40% dal 21 al 31 luglio.

Tale scelta, sebbene sia stata applicata anche in questo anno di delega fiscale, non ha soddisfatto i sindacati dei commercialisti, come si evince dalla loro nota congiunta di Adc, Aidc, Anc, Andoc, Fiddoc, Sic, Unagraco, Unico e Ungdcec. Questi ultimi evidenziano come il semplice slittamento di trenta giorni senza il conseguente scivolamento dell’intero termine non porti alcun vantaggio operativo per la categoria professionale, che anzi vive tale provvedimento come una delusione. Inoltre, ritengono che il termine del 31 luglio non sia conforme alle norme attualmente in vigore.

L’emendamento presentato dai relatori contempla la deroga dell’articolo 17, comma 2 del Dpr 435/2001, consentendo così l’apertura della finestra con lo 0,40% limitata a soli 11 giorni.

Questa soluzione è stata trovata come compromesso per assicurare l’approvazione della Ragioneria e mantenere la scadenza entro agosto, evitando impatti negativi sulle finanze pubbliche. In aggiunta, il decreto Omnibus prevede il differimento del termine per il versamento della sostitutiva del 14% sulle criptovalute al 30 settembre.

Vale la pena sottolineare che, fornendo le prime istruzioni nella circolare ancora in bozza, si procede con la massima professionalità e attenzione alle normative vigenti.

Tra le proposte di modifica avanzate dai relatori tramite emendamenti, il cui voto inizierà la prossima settimana, è incluso anche il differimento fino al 31 dicembre 2023 dell’obbligo per gli avvocati di notificare gli atti giudiziali in materia civile e stragiudiziali in formato telematico tramite posta elettronica certificata, per i destinatari che siano già obbligati alla Pec o che abbiano dichiarato il loro domicilio digitale nel registro nazionale.

Ciò significa che tali modifiche potranno essere effettuate in modo tradizionale fino alla scadenza dell’anno.

Una ulteriore modifica in cantiere riguarda lo spostamento del termine entro cui i soggetti responsabili possono notificare al GSE la propria adesione ad un sistema collettivo per il trattamento dei materiali derivanti da impianti fotovoltaici di potenza nominale pari o superiore a 10 kW, attivi dal 2006 al 2012.

L’obiettivo è prorogare la scadenza al 30 giugno 2024. Ciò rappresenta un’ulteriore iniziativa volta a promuovere l’efficienza energetica e la sostenibilità ambientale.

Vuoi aprire una partita iva? Hai una partita iva ma hai bisogno di una consulenza specializzata? Prenota ora un appuntamento con il mio team di esperti commerciasti.

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution