Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Le condizioni economiche degli Stati Uniti gridano “comprate oro!”

image (97)
2.526 Visualizzazioni |

Autore: Daniel Lacalle, The Epoch Times,

Le debolezze del settore manifatturiero e della fiducia dei consumatori negli Stati Uniti sono profondamente preoccupanti, soprattutto se si considera che tutte le presunte infallibili politiche keynesiane vengono applicate intensamente.

Considerando la follia della spesa in deficit guidata dai programmi di diritto, il calo dell’indice di fiducia dei consumatori dell’Università del Michigan a marzo – da 76,9 a 76,5 – è persino peggiore del previsto. 

La fiducia dei consumatori è ancora incredibilmente bassa e il calo dell’indice delle aspettative spiega appieno la flessione più recente. L’inflazione persistente, i prezzi elevati del gas e la diminuzione dei salari reali possono spiegare le scarse aspettative del cittadino medio.

No, questa non è un’economia forte. L’indice di fiducia dei consumatori, la partecipazione al lavoro e il rapporto disoccupazione/popolazione, così come la crescita dei salari reali, rimangono significativamente al di sotto del livello pre-pandemia, e questo dopo 6.300 miliardi di dollari di nuovo debito pubblico che probabilmente raggiungerà gli 8.000 miliardi di dollari entro la fine del 2024.

La debolezza manifatturiera degli Stati Uniti è un problema anche perché questo dovrebbe essere un periodo di forte crescita, considerando le opportunità generate in tutto il mondo.

Anche l’andamento dell’economia statunitense riflette l’impossibilità di un atterraggio morbido. L’inflazione rimane ben al di sopra dell’obiettivo e i rendimenti obbligazionari riflettono la realtà di un’inflazione persistente. Inoltre, la crescita della massa monetaria ha smesso di diminuire mesi fa.

Se l’offerta di moneta aumenta e la spesa pubblica continua a crescere, la Federal Reserve non sarà in grado di ridurre i tassi di interesse e l’impoverimento dei cittadini dovuto alla perdita di potere d’acquisto continuerà.

Questo è il risultato di una politica fiscale folle che aumenta la spesa e le tasse. Crescita debole, declino del settore manifatturiero e peggioramento della fiducia dei consumatori.

Le politiche della domanda e gli esperimenti keynesiani stanno lasciando un’economia un tempo forte sulla stessa strada dell’eurozona: la stagflazione. Un segnale di allarme dovrebbe essere il fatto che l’aumento del debito pubblico giustifica completamente la ripresa del prodotto interno lordo.

Questo è il problema degli esperimenti monetari e fiscali straordinari. I governi adottano una spesa massiccia e la monetizzazione del debito con la premessa di attuare politiche di controllo se appaiono i segnali di allarme, ma quando si manifestano, non smettono mai di spendere.

Economisti vicini al governo hanno detto che l’amministrazione avrebbe riconsiderato e aggiustato il bilancio se l’inflazione fosse aumentata, e i campanelli d’allarme sono suonati. Ora abbiamo sentito tutti i campanelli d’allarme e l’amministrazione continua come se nulla fosse. L’Inflation Reduction Act è diventato l’Inflation Perpetuation Act; l’aumento del debito pubblico è ora evidente nella curva a 10 e 30 anni; il settore privato è in evidente contrazione.

Confidare che i governi moderino le spese dopo un’abbuffata di spesa è semplicemente una scommessa estremamente pericolosa che si conclude sempre con un peggioramento delle condizioni dei cittadini. Una volta che iniziano, non possono fermarsi, e l’inevitabile fine è un aumento delle tasse, una crescita più debole, una riduzione dei salari reali e un declino del potere d’acquisto del dollaro. 

Tutti i dati dell’economia statunitense gridano “comprate oro” perché il governo preferirà sempre distruggere la moneta piuttosto che moderare il deficit di bilancio e le dimensioni del governo nell’economia.

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution