Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Halving di Bitcoin tra caos e opportunità

halving-bitcoin
1.753 Visualizzazioni |

Mentre ci avviciniamo sempre di più all’imminente dimezzamento delle ricompense per i minatori di Bitcoin, le pressioni combinate di una domanda selvaggiamente crescente e di un’offerta in calo hanno creato un mercato insolito, trasformando un presagio storicamente positivo in un’opportunità esplosiva di profitto.

L’approvazione dell’ETF Bitcoin ha cambiato il volto del Bitcoin come lo conosciamo. Da quando la SEC ha preso la fatidica decisione a gennaio, gli sviluppi che ne sono derivati hanno provocato uno sconvolgimento a livello mondiale; miliardi di dollari sono confluiti in queste nuove opportunità di investimento e le autorità di regolamentazione di molti Paesi stanno valutando il ruolo del Bitcoin nell’establishment finanziario. Nonostante alcune battute d’arresto iniziali, il mercato ha raggiunto nuovi massimi storici e il prezzo è rimasto in un range impressionante nonostante le fluttuazioni.

Tuttavia, ci troviamo in una situazione molto particolare che può avere un impatto imprevedibile sul mercato. Il prossimo halving di Bitcoin è previsto per aprile e per la prima volta nella storia dell’asset questo evento coinciderà con un massimo storico del prezzo.

Sebbene ci siano state molte differenze tra i vari halving, in generale si è notata una tendenza: la crescita del prezzo. A un anno dal dimezzamento, del giugno 2016, il Bitcoin era più che raddoppiato.

Source

Gli operatori del settore sono molto ottimisti, come l’audace previsione di Standard Chartered secondo cui il valore del Bitcoin sarà più che raddoppiato fino a 150k dollari entro la fine dell’anno.

Tuttavia, la loro analisi non si basa sulle tendenze al dimezzamento, ma sul successo dilagante dell’ETF Bitcoin, successo che ci ha riservato una sorpresa. Come la comunità si è affrettata a sottolineare, i principali emittenti di ETF hanno investito miliardi di euro in Bitcoin, acquistando a tassi sbalorditivi e accumulando alcune delle più grandi scorte di Bitcoin al mondo da un giorno all’altro.

Se acquistano collettivamente più della comunità mondiale, come reagiranno quando il rubinetto delle nuove monete si chiuderà?

In altre parole, ci stiamo dirigendo verso una situazione in cui la domanda è ai massimi storici e l’offerta non è sufficiente a soddisfarla. Business Insider ha definito l’imminente dimezzamento un “evento epocale”, considerando che l’ETF ha apportato “modifiche permanenti all’infrastruttura sottostante del Bitcoin”.

Coinshares ha fatto eco a aggiungendo che “il lancio di più ETF di bitcoin spot l’11 gennaio ha portato a una domanda media giornaliera di 4500 bitcoin (solo nei giorni di negoziazione), mentre sono stati coniati in media solo 921 nuovi bitcoin al giorno”.

E questo considerando solo i tassi di estrazione precedenti all’halving. Gli emittenti di ETF fanno già affidamento sulle vendite di Bitcoin di seconda mano per riempire le loro casse, e questa tendenza sembra destinata ad aumentare nell’immediato futuro.

Ma non è una cosa positiva? Gli shock positivi della domanda, di norma, sono generalmente associati a salti di prezzo. Inoltre, anche se shock di questo tipo in materie prime critiche come il petrolio possono portare all’inflazione, il Bitcoin non è ancora una componente essenziale dell’intera economia mondiale.

Nella notte del 18 marzo si è verificato uno sviluppo davvero sconcertante: dopo aver toccato i massimi intorno ai 70k dollari, il valore del Bitcoin sul BitMEX è crollato in un batter d’occhio sotto i 9k dollari. Il prezzo si è ripreso rapidamente e, in ogni caso, è rimasto isolato a questa borsa, ma si tratta comunque di uno sviluppo senza precedenti.

Source

BitMEX ha annunciato che il colpevole di questa impennata negativa dei prezzi è una serie di ordini di vendita di grandi dimensioni nel cuore della notte e che sta indagando sull’attività. Diverse balene anonime, in particolare, sono emerse come i probabili candidati per queste vendite. Non abbiamo ancora idea di chi siano esattamente o di chi stesse acquistando bitcoin a un ritmo così prodigioso, ma è solo un esempio di come i grandi ribassi possano danneggiare la fiducia del mercato.

In ogni caso, questo episodio è solo un esempio particolarmente acuto di una tendenza generale: la vendita “costante” di spot quando il prezzo del Bitcoin è in fibrillazione. Il mercato ha toccato i minimi di 62k$ martedì pomeriggio, mentre era quasi a 72k$ la mattina del venerdì precedente.

I trader sono comunque rimasti del tutto ottimisti sul fatto che questi cali di prezzo non siano altro che la “trappola per orsi” associata all’ambiente precedente al dimezzamento, e non sono gli unici.

Dirigenti di spicco, tra cui il CEO di Binance Richard Teng e il CEO di Crypto.com Kris Marszalek, hanno appoggiato il punto di vista secondo cui questo tipo di cali di prezzo sono una componente perfettamente naturale e temporanea di un dimezzamento programmato. Esiste una tendenza chiaramente osservabile di cali di prezzo sostanziali, dal 20 al 40%, nelle settimane immediatamente precedenti gli halving. Nonostante questo episodio, il prezzo si è ripreso rapidamente e completamente, raggiungendo nuovi massimi storici.

Source

Non c’è quindi da stupirsi se la comunità si sta preparando ad accogliere l’halving con il fiato sospeso. Figure di spicco del settore si stanno adoperando per preparare “La più grande celebrazione in Bitcoin” con copertura dal vivo ed eventi di incontro in 7 Paesi (e non solo), e il dimezzamento non è previsto prima di un mese.

È molto probabile che il 2024 sarà ricordato come l’anno in cui il Bitcoin si è veramente inserito nell’infrastruttura finanziaria globale. In realtà, la preoccupazione maggiore è che il Bitcoin venga utilizzato sempre meno come valuta quando il suo valore in fiat è così elevato. Tuttavia, i segnali sembrano abbastanza chiari: il Bitcoin è destinato a tracciare una strada verso il futuro.

DA LANDON MANNING

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution