Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Tutto finito? Passeggiatina armata durata meno di 24? Lukashenko sente Putin che ringrazia.

Schermata 2023-06-24 alle 16.45.39
349 Visualizzazioni |

24.06.2023 quarto aggiornamento (telefonata tra Lukashenko e Putin)

Il servizio stampa di Alexander Lukashenko ha annunciato una conversazione telefonica con Vladimir Putin.

“Il presidente della Bielorussia ha informato in dettaglio il presidente della Russia sui risultati dei negoziati con la leadership di PMC Wagner. Il presidente della Russia ha sostenuto e ringraziato il suo collega bielorusso per il lavoro svolto”.

La situazione nel centro di Rostov è calma dopo le dichiarazioni di Prigozhin.

Tutto finito? Passeggiatina armata durata meno di 24? Prigozhin rientrerà in Ucraina? Si fermerà e non avanzerà? A questo domande avremo delle risposte nelle prossime ore.

Alle domande: chi lo manda? che obiettivo deve raggiungere? ci vorrà un pò più di tempo. Semplice destabilizzazione per raggiungere obiettivi economici e di mezzi? O c’è di più? 

in aggiornamento..

24.06.2023 terzo aggiornamento (accordo tra Lukashenko e Prigozhin)

Prigozhin ha accettato la proposta di Lukashenko di fermare l’avanzata del gruppo Wagner in Russia per allentare le tensioni. Questo è quanto riportato dal servizio stampa del presidente bielorusso secondo l’agenzia:

Inoltre il servizio stampa di Lukashenko ha affermato che al momento esiste una bozza di accordo per risolvere la situazione con PMC “Wagner”, con garanzie di sicurezza per i combattenti.

Questo il messaggio completo del servizio stampa del Presidente Bielorusso sulla situazione con PMC “Wagner” :

– Questa mattina il presidente russo Vladimir Putin ha informato il suo omologo bielorusso della situazione nel sud della Russia con la compagnia militare privata Wagner. I capi di stato hanno concordato azioni congiunte.

– Nello sviluppo degli accordi, il Presidente della Bielorussia, dopo aver ulteriormente specificato la situazione attraverso i propri canali, e in accordo con il Presidente della Russia, ha avuto colloqui con il capo della PMC Wagner Yevgeny Prigozhin.

– I negoziati sono durati tutta la giornata. Di conseguenza, sono giunti a un accordo sull’inammissibilità di scatenare un sanguinoso massacro sul territorio della Russia. Yevgeny Prigozhin ha accettato la proposta del presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko di fermare il movimento della compagnia Wagner sul territorio della Russia.

– Al momento, sul tavolo c’è un’opzione assolutamente redditizia e accettabile per risolvere la situazione, con garanzie di sicurezza per i combattenti Wagner PMC.

Infine, il Ministero degli Affari Esteri russo ha messo in guardia i paesi occidentali da qualsiasi utilizzo improprio della situazione interna alla russa per raggiungere “i loro obiettivi russofobi”. La dichiarazione del ministero degli Esteri russo è stata pubblicata sul sito web dell’agenzia sabato 24 giugno.

“Mettiamo in guardia i paesi occidentali da qualsiasi accenno al possibile utilizzo della situazione interna russa per raggiungere i loro obiettivi russofobi. Tali tentativi sono inutili e non troveranno risposta né in Russia né tra le forze politiche sensibili all’estero”, afferma la dichiarazione.

in continuo aggiornamento..

 

24.06.2023 secondo aggiornamento (con commento finale di Francesco Carrino)

Reuters riferisce: “Combattenti mercenari russi ribelli si sono precipitati verso Mosca sabato dopo aver conquistato una città del sud durante la notte, con l’esercito russo che ha risposto sparando contro i mercenari ma apparentemente incapace di rallentare la loro fulminea avanzata”. Alcuni osservatori affermano che i caccia Wagner sono stati avvistati a poche ore dalla capitale.

Allo stesso tempo, i gruppi ceceni fedeli a Putin stanno ora inviando i propri convogli armati verso Rostov dove si trovano diverse postazioni chiave sotto il controllo di Yevgeny Prigozhin, accusato di ‘tradimento’ dal Cremlino.

Qui di seguito un video che mostrerebbe come i Wagner avanzano verso Mosca sfondando una barriera di camion

Insieme ai video con i blocchi stradali dei camion arrivano immagini che mostrano strade distrutte per bloccare l’avanzata dei mercenari della Wagner

NEXTA, un media indipendente Bielorusso che copre le notizie dall’Europa orientale alla Russia,  ha riferito  che le autorità stavano distruggendo le strade principali nella regione di Lipetsk per impedire ai carri armati e ai veicoli del gruppo Wagner di avvicinarsi a Mosca. Altre fonti  hanno pubblicato video simili di escavatori che demoliscono le strade.

Nel frattempo, potrebbero essere imminenti scontri tra ceceni fedeli a Putin e mercenari Wagner, che rappresenteranno uno scenario da incubo per i civili che si trovano nella regione di Rostov…

Che per la Russia non sarebbe stata una passeggiata l’abbiamo ripetuto piu volte nel canale youtube.

Il punto era come entrare in territorio russo per terrorizzare i civili e creare un clima di sfiducia contro Putin. Ora pensateci: La controffensiva ucraina non avanza e casualmente arriva la risposta dei mercenari della Wagner. Che sono appunto mercenari, e Putin lo sa bene.

Non importava il come. Ciò che importa è l’obiettivo.

Ora Putin non ha altre vie che rispondere militarmente per allontanare i mercenari della Wagner. Ma la conseguenza è creare il terrore nella popolazione russa che non è assolutamente abituata a scenari di guerra. Creare un clima di sfiducia nel Paese. Indebolire Putin che si ritrova da una “semplice missione speciale”, che non dove esser chiamata invasione, ad essere invaso. Putin, molto probabilmente riuscirà a scacciare il pericolo con le buone e con le cattive, anche se nulla è da escludere visto il puzzle costruito negli ultimi giorni, ma se anche riuscirà ad allontanare il nemico, il costo per la credibilità del presidente sarà molto alto.

Questo messaggio rende evidente il momento di difficolta del presidente:

24.06.2023

In continuo aggiornamento

«La guerra civile è ufficialmente iniziata». Lo scrive su Telegram uno dei canali legati al Gruppo Wagner, diffondendo le immagini di un elicottero russo che sarebbe stato abbattuto a Voronezh dai mercenari di Prigozhin.

Nel frattempo scatta l’allarme in tutta la Russia con i veicoli blindati per le strade di Mosca e a Rostov dopo che questa mattina la città russa a 500 km di distanza da Mosca si è risvegliata circondata da carri armati della Wagner. Putin nel discorso alla nazione ha detto: «Questo colpo di Stato è stato fatto al popolo russo anche nel 1917 quando combatteva la Prima guerra mondiale, quando la vittoria gli è stata praticamente rubata. La guerra civile, i russi uccidevano altri russi, i fratelli uccidevano altri fratelli. I vari avventurieri politici hanno tratto vantaggio da questa situazione. Noi non permetteremo la ripetizione di una situazione del genere».

Dopo per mesi di dichiarazioni incontrollate e ultra provocatorie di Prigozhin rivolte sia ai massimi comandanti militari che ai responsabili delle decisioni del Cremlino, ora il capo Wagner sfida le linee di Putin. Prigozhin ha sostanzialmente dichiarato guerra al ministero della Difesa.

Le prime immagini di seguito

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution