Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

La corsa per generare Energia Solare nello spazio e il suo trasporto sulla Terra è appena iniziata. 

Schermata 2023-06-02 alle 15.11.09
230 Visualizzazioni |

Scritto da Tsvetana Paraskova tramite OilPrice.com,

  • Una partnership giapponese pubblico-privato pianifica test per riportare sulla terra l’energia solare generata dallo spazio.
  • Il costo per installare enormi pannelli solari nello spazio per generare 1 gigawatt (GW) di elettricità dovrebbe costare più di 7,2 miliardi di dollari
  • La Cina ha anche piani ambiziosi per costruire una centrale solare nello spazio a livello di GW

Nell’ultimo ambizioso progetto di utilizzare l’energia solare dello spazio per alimentare la terra, un partenariato pubblico-privato giapponese prevede di testare dal 2025 l’energia solare generata nello spazio per poi essere irradiata sulla terra e convertita in elettricità.

Questa è l’ultima di una serie di piani ed esperimenti effettuati negli ultimi mesi per verificare se l’energia solare convertita in microonde possa essere trasmessa a stazioni riceventi sulla superficie terrestre per un uso su larga scala.

Scienziati e scrittori di fantascienza hanno a lungo sognato una fonte di energia solare: sfruttare l’energia del sole indipendentemente dal tempo o dall’ora del giorno o della notte. Ciò supererebbe i vincoli per l’energia solare sulla terra, dove la generazione può avvenire solo quando il sole splende. Inoltre, le microonde possono passare attraverso le nuvole, quindi trasmettere l’energia attraverso le microonde alla terra non porrebbe limiti all’energia solare a causa delle condizioni meteorologiche o dell’ora del giorno.

I limiti, ovviamente, sono farlo su larga scala e i costi. 

Il costo per installare enormi pannelli solari nello spazio per generare 1 gigawatt (GW) di elettricità dovrebbe costare più di 7,2 miliardi di dollari (1 trilione di yen giapponesi), riferisce Nikkei  Asia .

Il progetto giapponese che coinvolge l’industria, gli scienziati e l’agenzia spaziale governativa ha effettuato con successo test di trasmissione di potenza a microonde in orizzontale nel 2015 e in verticale nel 2018, entrambi su una distanza di 50 metri (164 piedi). In futuro verrà tentata la trasmissione verticale con distanze comprese tra 1 km e 5 km (0,62-3,1 miglia).

“Se riusciamo a dimostrare la nostra tecnologia prima del resto del mondo, sarà anche uno strumento di contrattazione per lo sviluppo spaziale con altri paesi”, ha detto Shinohara a Nikkei.

La corsa per la generazione di energia solare nello spazio e il suo trasporto sulla Terra è partita.

Più di due anni fa, il Pentagono  ha testato con successo  un pannello solare in orbita terrestre bassa come prototipo di potenziali futuri sistemi di generazione di energia che catturano la luce dal sole e la restituiscono sotto forma di energia alla Terra.

All’inizio di quest’anno, il Caltech Space Solar Power Project (SSPP)  ha lanciato  la missione Transporter-6, lanciando in orbita un prototipo, soprannominato Space Solar Power Demonstrator (SSPD), che testerà diversi componenti chiave di un ambizioso piano per raccogliere l’energia solare nello spazio e teletrasportare l’energia sulla Terra.

“Quando sarà completamente realizzato, SSPP dispiegherà una costellazione di veicoli spaziali modulari che raccolgono la luce solare, la trasformano in elettricità, quindi la trasmettono in modalità wireless su lunghe distanze ovunque sia necessaria, anche in luoghi che attualmente non hanno accesso a un’alimentazione affidabile”, ha affermato Caltech . a gennaio.

La Cina ha anche piani ambiziosi  per costruire una centrale solare  nello spazio a livello di GW, che renderà il progetto operativo per uso commerciale, hanno detto esperti cinesi al Global Times ad aprile.

Sempre ad aprile, l’Agenzia spaziale europea (ESA) ha firmato i contratti per due studi paralleli per centrali solari spaziali su scala commerciale, un passo cruciale nella nuova iniziativa SOLARIS dell’Agenzia, maturando la fattibilità della raccolta di energia solare dallo spazio per il fabbisogno di energia pulita.

“Gli studi esamineranno la più ampia gamma possibile di opzioni, inclusa la ricerca di tutti i diversi modi per spostare l’energia, in modo sicuro ed efficiente sulla Terra: trasmissione in radiofrequenza, laser e semplicemente riflessione della luce solare verso i parchi solari a terra ”, ha affermato Sanjay Vijendran, responsabile dell’ESA per la proposta SOLARIS.

Secondo l’ESA, “il concetto integra piuttosto che competere con le rinnovabili terrestri, perché l’energia solare basata sullo spazio può rendere l’energia disponibile in modo affidabile su base continuativa 24 ore su 24, 7 giorni su 7, fornendo la necessaria stabilità alla rete elettrica man mano che la quota di rinnovabili intermittenti continua aumentare, riducendo la dipendenza da soluzioni di storage su larga scala.”

Con la crisi energetica, gli impianti di energia rinnovabile e l’energia solare spaziale potrebbero essere parte della soluzione in futuro, se la tecnologia e i costi lo consentiranno.

 

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution