Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Stablecoin nel mirino dei legislatori USA

In questo articolo parliamo delle stablecoin e del fatto che siano entrate nel mirino dei legislatori USA...
183 Visualizzazioni |

In questo articolo parliamo delle stablecoin e del fatto che siano entrate nel mirino dei legislatori USA.

Un nuovo disegno di legge di 73 pagine è stato pubblicato dal Comitato per i servizi finanziari della camera degli Stati Uniti che propone che il consiglio dei governatori della Fed supervisioni le società che emettono stablecoin centralizzate e garantisca il rispetto delle regole.

Un colpo al cerchio e uno alla botte. Carota e bastone. Sembra essere questo il comportamento dei legislatori Occidentali sul tema stablecoin. E volendo potremmo anche vederci il bicchiere mezzo pieno e a breve ti spiego il perché.

Per essere sempre aggiornato sugli accadimenti e i cambiamenti sempre più repentini del mondo economico e finanziario entra subito in Alta Frequenza.

Regole che non riguarderanno al momento le stablecoin algoritmiche dove si prevede una moratoria di due anni. 

Detto ciò le sanzioni per le aziende e le piattaforme che emettono stablecoin senza la dovuta approvazione normativa includono la reclusione fino a 5 anni e multe fino a 1 milione di dollari.

Inoltre le emittenti di stablecoin, come ad esempio Usdc, Usdt, Busd, dovranno “pubblicare la composizione mensile del portafoglio di riserva dell’emittente sul proprio sito internet..” e “..le riserve messe a garanzia dovranno essere depositi di riserva della banca centrale come i buoni del tesoro con scadenza di 90 giorni o meno..”. 

In sostanza questa impostazione è essenzialmente quella che stablecoin come Usdc, Usdt, Busd stanno, chi più (usdc) chi meno (?usdt?), seguendo da tempo.

Le nuove regole, infine, richiedono la possibilità da parte dei possessori di stablecoin di riscattarle in cambio di denaro fiat in un lasso di tempo non “più lungo di un giorno dopo la richiesta di riscatto”. 

Insomma a prima vista si tratterebbe di una copia del nuovo regolamento europeo sui crypto assets, il Mi.ca.

Infatti MI.ca. prevede anche che le stablecoin possano essere utilizzate in maniera illimitata per fare trading, mentre con dei limiti per essere utilizzate come vere e proprie monete di scambio. Infatti i volumi delle transazioni di stablecoin (non ancorate all’euro) come mezzo di scambio devono rimanere al di sotto della media trimestrale di 200 milioni di EUR al giorno e 1 milione di transazioni al giorno.

Morale: a prima vista l’obiettivo del legislatori occidentali potrebbe sembrare quello di riportare nell’ovile la concorrenza delle stablecoin rispetto alle valute fiat. Ed in parte è cosi. I manipolatori di professione e monopolisti del denaro fiat  non amano la concorrenza. 

Ma attenzione. Fino all’altro ieri la possibilità di pagare con monete private (anche se ancorate alle monete fiat) era semplicemente un illusione. Chi come il sottoscritto ripete da anni che saremmo passati ad sistema con valute emesse dai privati veniva definito un illuso.. Eppure oggi ci troviamo di fatto di fronte ad una svolta storica, e anche se pur con delle forte limitazioni, sarà permesso di pagare anche tramite valute non emesse dalle banche centrali. 

Poi con il tempo chi lo sa…, se gli emittenti di stablecoin saranno grandi banche o grandi big della tecnologia – insomma gli amici degli amici – bhee, forse allora si potranno anche ampliare i limiti di utilizzo.

In fin dei conti una volta che un’idea è stata pensata, utilizzata con successo e persino regolamentata diventa difficile tornare indietro.

Per essere sempre aggiornato sugli accadimenti e i cambiamenti sempre più repentini del mondo economico e finanziario entra subito in Alta Frequenza.

scritto da Francesco Carrino

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution