Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

L’industria energetica teme che Biden dichiari l’emergenza climatica, e prenda piani poteri come per la pandemia di COVID

Screenshot 2023-08-01 alle 10.37.16

Il presidente Joe Biden sembra dover affrontare crescenti richieste per dichiarare un’emergenza climatica, come quella dichiarata per la pandemia di COVID-19 che ha avuto un impatto devastante sul Paese, avverte un importante sostenitore dell’industria statunitense del petrolio e del gas.

“Si stanno orientando in quella direzione”, ha recentemente dichiarato a Just the News il presidente della US Oil and Gas Association, Tim Stewart. “Se concedi al presidente pieni poteri per dichiarare un’emergenza climatica, allora è proprio come il COVID”.

Stewart ha anche affermato che una tale situazione darebbe al presidente “un’autorità ampia e incontrollata per chiudere tutto, dalle comunicazioni alle infrastrutture”.

Ha detto che le infrastrutture includerebbero acqua ed elettricità.

L’emergenza COVID della Casa Bianca dichiarata dal presidente Trump nel 2020 ha comportato la chiusura dei confini statunitensi e ha richiesto una vaccinazione per i dipendenti del governo federale. 

Le richieste al presidente Biden di dichiarare un’emergenza climatica sembrano crescere, tra quello che si prevede sarà il mese più caldo della storia recente e con la crescente preoccupazione che il caldo sia il risultato del riscaldamento globale creato dalle emissioni di gas serra. 

Il rappresentante dell’Oregon Earl Blumenauer ha recentemente introdotto una legge per richiedere a Biden di dichiarare un’emergenza climatica, che è stata anche sponsorizzata da 62 Democratici al Congresso.

Più di recente, il quotidiano Guardian ha pubblicato un editoriale in cui si leggeva: “Biden deve dichiarare un’emergenza climatica . E deve farlo ora”.

Secondo il Congressional Research Service, i poteri di emergenza presidenziale “possono essere esercitati nel caso in cui la nazione sia minacciata da crisi, esigenze o circostanze di emergenza” e tali poteri possono essere dichiarati esplicitamente o implicitamente dalla Costituzione.

Il Center for Biological Diversity senza scopo di lucro ha pubblicato una “guida legale” non esaustiva affermando che Biden, in una dichiarazione di emergenza, potrebbe:

  • Porre fine delle esportazioni di greggio
  • Porre fine a tutte le offshore di petrolio e gas
  • Limitare le esportazioni di combustibili fossili statunitensi e porre fine a centinaia di miliardi di dollari di investimenti in combustibili fossili all’estero
  • Accelerare drasticamente la transizione verso l’energia pulita

Stewart ha anche avvertito che dichiarare un’emergenza climatica potrebbe comportare la censura di tutti coloro che non sono d’accordo sulla crisi climatica, come lo erano i critici dei vaccini Covid.

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution