Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Il cinese Xi saluta il “vecchio amico” Bill Gates

Schermata 2023-06-18 alle 10.51.43
123 Visualizzazioni |

Bill Gates e Xi Jinping si sono incontrati venerdì. Il primo faccia a faccia dopo anni da parte del leader cinese con un uomo d’affari occidentale.

Gates, co-fondatore di Microsoft (MSFT) è il quinto uomo più ricco del mondo, ed è a Pechino questa settimana per il suo primo viaggio nella capitale cinese dal 2019, prima della pandemia.

Durante il loro incontro, Xi ha invitato Gates ad aiutare a promuovere le relazioni USA-Cina, salutando calorosamente il magnate della tecnologia. “Sono molto felice di vederti. Non ci vediamo da più di tre anni… e tu sei un nostro vecchio amico”, ha detto Xi, secondo i media statali cinesi.

Xi ha continuato dicendo a Gates che era “il primo amico americano che ho visto quest’anno”.

“Credo sempre che il fondamento del rapporto USA-Cina sia nelle persone. Sto riponendo la mia speranza nel popolo americano”, avrebbe detto il leader cinese.

La visita del miliardario arriva in un momento precario per le relazioni USA-Cina. Le tensioni sono alte sul futuro dell’intelligenza artificiale e dei semiconduttori avanzati, le incursioni di funzionari cinesi su società internazionali e l’aumento dei timori che la Cina possa attaccare Taiwan.

Questa non è la prima volta che Xi ha invitato gli imprenditori americani a contribuire a migliorare le relazioni tra i loro due paesi. Nel 2021, Xi ha scritto all’ex presidente e CEO di Starbucks (SBUX) Howard Schultz, suggerendogli di aiutare a promuovere i legami bilaterali, secondo i media statali cinesi.

L’incontro di Gates con il leader della seconda economia più grande del mondo è avvenuto il giorno dopo che la fondazione di famiglia ha promesso 50 milioni di dollari alla ricerca in Cina per la scoperta di farmaci e il trattamento di “malattie infettive come la tubercolosi e la malaria, che colpiscono in modo sproporzionato i più poveri del mondo”, secondo a una dichiarazione della Fondazione Gates.

L’imprenditore è uno dei principali imprenditori stranieri che hanno sfondato in Cina, con Microsoft uno dei pochi giganti tecnologici occidentali a mantenere una presenza. L’azienda ha avuto per decenni un laboratorio di ricerca estremamente influente nel paese .

Negli anni precedenti, Gates ha avuto buoni rapporti con Xi. All’inizio del 2020, il leader cinese ha inviato personalmente  a Gates una lettera di ringraziamento per aver inviato finanziamenti di emergenza al Paese nella lotta contro il Covid-19.

Tempi duri

Ma le relazioni USA-Cina si sono inasprite di recente. Il mese scorso, Microsoft ha avvertito che gli hacker sostenuti dallo stato cinese stavano probabilmente provando la possibilità di “interrompere le comunicazioni critiche” tra gli Stati Uniti e l’Asia del Pacifico in caso di una futura crisi USA-Cina.

Gli hacker cinesi sono attivi dalla metà del 2021 e hanno preso di mira organizzazioni di infrastrutture critiche nel territorio statunitense di Guam e in altre parti degli Stati Uniti come parte di una campagna di spionaggio e raccolta di informazioni, ha affermato Microsoft in un rapporto. Le organizzazioni prese di mira dagli hacker coprono, tra gli altri, i settori marittimo, dei trasporti, delle comunicazioni, dei servizi pubblici e del governo.

In un avviso separato di maggio, l’FBI, la National Security Agency e altre agenzie di sicurezza statunitensi e occidentali hanno affermato di ritenere che gli hacker cinesi potrebbero applicare le stesse tecniche furtive contro settori critici “in tutto il mondo”.

Pechino all’epoca rispose alle accuse definendole “una campagna di disinformazione collettiva della coalizione Five Eyes” riferendosi al gruppo di condivisione di informazioni composto da Stati Uniti, Gran Bretagna, Canada, Australia e Nuova Zelanda.

La visita di Gates arriva anche un mese dopo l’ultimo ritiro di LinkedIn dalla Cina. A maggio, il social network di proprietà di Microsoft ha annunciato che stava tagliando più di 700 posti di lavoro e chiudendo la sua app nella Cina continentale.

L’obiettivo principale di Gates nel suo viaggio è “visitare i partner che hanno lavorato alle sfide della salute e allo sviluppo globale” con l’omonima fondazione della sua famiglia per più di un decennio, come disse su Twitter.

Il viaggio del miliardario in Cina è l’ultimo di una serie di visite recenti dei leader di multinanzionali.

Il mese scorso, i CEO di Tesla(TSLA), JP Morgan(JPM)e Starbucks(SUB) sono tutti volati nel paese, incontrando ministri del governo o funzionari statali. Ciò ha fatto seguito a viaggi simili negli ultimi mesi da parte dei vertici di Apple(AAPL), SAMSUNG(SSNLF), Aramco, Volkswagen(VLKAF), tra gli altri.

di Michelle To con L’ufficio di Pechino della CNN, Steven Jiang e Simone McCarthy hanno contribuito a questo rapporto.

estratto qui

 

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution