Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Fondo pensione o pac: tutto quello che devi sapere

In questo articolo andiamo a fare il punto della situazione sul PAC e sul fondo pensione. Il Piano di Accumulo (PAC) è...
102 Visualizzazioni |

In questo articolo andiamo a fare il punto della situazione sul PAC e sul fondo pensione.

Il Piano di Accumulo (PAC) è una strategia di investimento che consiste nell’acquisto di uno strumento finanziario con cadenza periodica tramite delle somme di denaro prestabilite sulla base delle proprie capacità di risparmio, funzionale a cercare di arginare la volatilità del prezzo.

Questa strategia è molto efficace se messa in atto tramite ETF (Exchange Traded Fund), vale a dire dei fondi di investimento a gestione passiva. Essi si caratterizzano per il fatto che il gestore del fondo persegue un asset allocation tale da replicare il più fedelmente possibile il benchmark di riferimento, ad esempio un indice di mercato. 

È possibile creare un piano di accumulo su Criptovalute utilizzando strumenti come gli ETC e ETN (che di fatto sono molto simili agli ETF).

I vantaggi più significativi dell’investimento tramite un PAC sono senza dubbio la flessibilità dello strumento e i costi.

Infatti, a differenza dei fondi pensione dove hai dei vincoli riguardo il ritiro delle somme di denaro (sia al momento del pensionamento, sia durante il tuo percorso), il PAC non ha nessuna limitazione in quanto potrai scegliere autonomamente quanto investire e soprattutto quando ritirare il denaro accumulato sulla base delle tue esigenze e obiettivi.

Inoltre, utilizzando dei Broker online, potrai usufruire di un vantaggio in termini di costi non da poco. A differenza di quanto visto con i fondi pensione che hanno un forchetta di costi commissionali molto elevata, gli ETF in media costano circa lo 0,3% annuo, che arriva fino allo 0,07%.

Di conseguenza, a meno che tu non ricorra ad un fondo pensione negoziale, gli ETF offrono un grandissimo vantaggio in termini di costi paragonato ad un PIP (piano individuale pensionistico).

Anche in termini di rendimento la scelta di un PAC potrebbe rivelarsi proficua. Infatti, tramite il continuo re-investimento dei guadagni, sarai in grado di sfruttare l’interesse composto, creando un effetto moltiplicativo sui tuoi investimenti. Questo non è possibile, se non in parte, con i fondi pensione, poiché ogni anno i maggiori costi andranno ad intaccare il tuo capitale facendo venir meno la possibilità di continuo accumulo.

In tema di fiscalità sui guadagni, al contrario, i fondi pensione offrono molteplici vantaggi in quanto gli ETF azionari sono sottoposti all’aliquota del 26%, mentre, i fondi pensione godono dell’aliquota agevolata al 20%. Per quanto riguarda le obbligazioni, entrambe le forme di investimento pagano un’aliquota del 12,5%. Gli ETF sono inoltre soggetti all’imposta di bollo annua, mentre i fondi pensione no.

Infine, un punto a favore dei fondi pensione è senza dubbio la deducibilità dei contributi fino a 5.164,57€, cosa di cui non possono usufruire gli ETF. Piccolo inciso: questo vantaggio potrebbe essere molto interessante, in quanto se pensassimo di reinvestire nel tempo tutti i vantaggi fiscali ottenuti, potremmo ridurre in maniera significativa il gap di rendimento tra ETF e fondi pensione.

Come vedi, ci sono differenze tra i due strumenti perché sono gli strumenti stessi ad essere differenti tra loro, seppur hanno in comune l’obiettivo di accumulazione di capitale. Queste soluzioni possono essere alternative, ma anche complementari.

Il fondo pensione è un efficace strumento di pianificazione finanziaria che deve essere considerato per la sua finalità specifica e la motivazione per cui tutti dovremmo averne uno, vale a dire l’integrazione pensionistica.

Scegliere una delle due soluzioni, o entrambe, non è una scelta banale in quanto, come abbiamo visto nel breve confronto, poiché presentano punti di forza e di debolezza se messi a confronto l’uno con l’altro, che potrebbero incidere in maniera rilevante sulla performance futura del capitale investito.

Le tue logiche di scelta tra fondo pensione o PAC dovrebbero essere guidate dalla tua posizione lavorativa, la tua capacità di risparmio, il tuo orizzonte temporale e ovviamente dai tuoi obiettivi.

Hai bisogno di aiuto nel definire i tuoi obiettivi? Non sai se scegliere un PAC o un Fondo pensione? Non sai come gestire le tue finanze? hai paura di perdere tutti i tuoi risparmi con i guai in vista nel mondo finanziario? Vuoi investire in bitcoin ed ether? Hai bisogno di assistenza per i tuoi investimenti? Rivolgiti al mio team di consulenti finanziari indipendenti per farti guidare nei tuoi investimenti. Manda una mail a: info@svilupposoluzionisrl.it

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution