Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Dopo i fallimenti bancari, negli Usa arrivano cambiamenti ai requisiti patrimoniali per medie e gradi banche

Schermata 2023-06-06 alle 09.39.49
149 Visualizzazioni |

L’impatto del fallimento di Silicon Valley Bank e Signature Bank non è passato inosservato. Al fine di prevenire nuovi default, le autorità di regolamentazione americane stanno valutando di intensificare le norme per le banche di medie e grandi dimensioni, che potrebbero essere costrette ad aumentare i requisiti patrimoniali in media del 20%. Questa notizia è stata riportata ieri dal Wall Street Journal.

Secondo fonti vicine al dossier citate dal Wall Street Journal, le autorità di regolamentazione stanno per proporre nuove regole a partire da questo mese di giugno, con l’obiettivo di aumentare la resilienza del sistema finanziario statunitense. Il campo d’azione delle nuove norme sarebbe limitato agli istituti di credito con un patrimonio di almeno 100 miliardi di dollari, abbassando la soglia di accesso ai requisiti più stringenti rispetto a quanto stabilito in precedenza.

Lo scorso maggio, durante un’audizione al Congresso, il capo della regolamentazione presso la Federal Reserve ha anticipato l’imminente presentazione del piano per l’aumento delle regole sul capitale delle banche e per un controllo più rigoroso da parte delle autorità di vigilanza sugli istituti di credito successivamente ai fallimenti bancari di quest’anno. In particolare, il vicepresidente della Fed per la vigilanza, Michael Barr, ha dichiarato che la banca centrale degli Stati Uniti sta valutando attentamente le modifiche alle regole per le banche regionali più grandi.

Inoltre, anche la Banca Centrale Europea sta considerando l’implementazione di requisiti di capitale aggiuntivi per le banche europee con alti livelli di depositi non garantiti, concentrati in pochi clienti, a seguito della crisi di Svb. Le informazioni suggeriscono che l’ammontare preciso dei requisiti patrimoniali dipenderà dalle attività delle banche, in particolare le grandi istituzioni bancarie statunitensi con forti attività di trading dovrebbero subire gli aumenti maggiori. Inoltre, alcune banche che dipendono dalle entrate da commissioni potrebbero essere soggette ad imposte di riserve di capitale elevate. Alcune banche statunitensi stanno cercando di ridurre la loro esposizione ai mutui per l’acquisto di immobili residenziali al fine di mitigare i rischi di insolvenza. Mentre i mutui non deteriorati non hanno ancora raggiunto i livelli visti durante la crisi finanziaria del 2007-2008, si prevedono forti aumenti. Le banche sono disposte anche a subire perdite su queste cessioni.

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution