Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Troppe tasse!!! Cosa devo pagare? Perché l’oggetto sociale è fondamentale per ridurre la pressione fiscale

Perché l'oggetto sociale è fondamentale per ridurre la pressione fiscale? In che modo questo può aiutarti a ridurre la pressione fiscale?
114 Visualizzazioni |

Paghi troppe tasse? Non sai quali costi puoi scaricare con la tua società? In questo articolo andiamo ad approfondire perché l’oggetto sociale è fondamentale per ridurre la pressione fiscale.

Clicca qui e richiedi subito una consulenza per scoprire se la tua società ha il giusto oggetto sociale, il mio team di esperti consulenti è a tua completa disposizione per aiutarti a ridurre l’oppressione del fisco!

Lo Stato è il nostro socio occulto e noi generalizziamo con la parola TASSE tutto quello che il commercialista ci dice di pagare.

Iniziamo con l’individuare e classificare i vari tributi:

  • TASSA:  Tributo pagato allo stato o a un ente pubblico dai privati cittadini per usufruire di particolari servizI ESEMPIO le tasse scolastiche;
  • IMPOSTA: è un tributo, ovvero un prelievo coattivo di ricchezza effettuato dallo Stato per sostenere la spesa pubblica (ES. realizzazione di infrastrutture, pubblica sicurezza, ecc.ecc.). Le imposte si differenziano dalle tasse in quanto non corrispondono ad una prestazione ma sono un’entrata del bilancio statale. Queste possono distinguersi in imposte dirette (IRPEF, IRES, IRAP, IMU, ecc. ecc.) e imposte indirette che comprendo l’imposta sul valore aggiunto IVA e le accise su alcolici, tabacchi e prodotti energetici.
  • CONTRIBUTO PREVIDENZIALE è un versamento effettuato dal lavoratore per beneficiare di un trattamento pensionistico in caso di invalidità, inabilità, vecchiaia, anzianità o morte. esempio INPS e INAIL.

Dopo aver illustrato le tipologie di tributi passiamo alle prime domande che deve farsi un imprenditore, ogni volta che si mette mano al portafoglio per l’acquisto di un bene o servizio chiediti può essere inerente alla mia attività svolta?

La spesa che affronto è prevista nell’oggetto sociale della mia società? Il mio commercialista mi chiama solo quando devo pagare i tributi con modello F24?

Andiamo con ordine, oggi affrontiamo l’oggetto sociale. Come faccio a “scaricare” qualsiasi costo mi venga in mente!!!??

Partiamo con la circolare della Guardia di Finanza: «Si riconosce in senso unanime la deducibilità anche degli oneri che non sono collegati in maniera diretta ed immediata agli elementi positivi, essendo sufficiente una correlazione fra il componente negativo che si intende dedurre e l’attività produttiva di ricavi imponibili, ossia un rapporto di causa ed effetto o un collegamento funzionale fra il costo e l’oggetto dell’impresa.

Il concetto di inerenza non è legato ai ricavi dell’impresa, ma all’attività di questa. Pertanto, possono essere considerati deducibili anche costi e oneri sostenuti in proiezione futura, quali le spese promozionali e, comunque, quelle dalle quali si attendono ricavi in tempi successivi.

Il giudizio di deducibilità di un costo per inerenza riguarda la natura del bene o del servizio ed il suo rapporto con l’attività d’impresa, in relazione allo scopo perseguito al momento in cui la spesa è stata sostenuta e con riferimento a tutte le attività tipiche dell’impresa stessa e non, semplicemente, ex post in relazione ai risultati ottenuti in termini di produzione del reddito».

In parole povere il costo deve essere inerente al complesso dell’impresa nel suo insieme, quindi non per forza deve essere inerente al ricavo, ma è sufficiente che sia dimostrabile che quel costo è sostenuto per svolgere un’attività potenzialmente idonea a produrre utili.

L’oggetto sociale deve contenere un sacco di attività anche se la società non attiva con i cosidetti codici ateco.

L’oggetto sociale inizierà con l’attività principale esercitata dalla società e saranno presenti altre attività che non per forza la società eserciterà nel breve periodo, ma nel frattempo potrà sostenere dei costi al fine di sviluppare tali attività in futuro.

Poi oh se non ci si riesce amen almeno ci ho provato!!

A questo punto dovrebbe esserti abbastanza chiaro del motivo per il quale l’oggetto sociale è fondamentale per ridurre la pressione fiscale.

Piccola parentesi per chi esercita con una ditta individuale. Voi potete aprire innumerevoli codici ateco come attività secondarie. Che aspettate a dedurre le vacanze!?

Per approfondire il tema della ditta individuale e per scoprire come pagare il 5% di tasse anziché il 15% leggi questo articolo.

Clicca qui e richiedi subito una consulenza per scoprire se la tua società ha il giusto oggetto sociale, il mio team di esperti consulenti è a tua completa dispo

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution