Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Fuga di notizie! La presunta spia cinese che lavora per l’europarlamentare dell’AfD Krah è stata per anni un informatore dell’intelligence tedesca

Maximilian-Krah_Jian-G
862 Visualizzazioni |

Di JOHN CODY

La notizia dell’assistente dell’eurodeputato di Alternativa per la Germania (AfD) Maximilian Krah e del suo arresto per sospetto spionaggio a favore della Cina continua a fare notizia, ma man mano che emergono altre informazioni, l’intelligence tedesca e l’establishment politico continuano a collezionare figure sempre peggiori.

Ora, le notizie hanno rivelato che il dipendente di Krah, il cinese-tedesco Jian G., ha lavorato per anni per i servizi segreti tedeschi prima di entrare a far parte del partito politico AfD.

Krah ha poi commentato le nuove informazioni bomba, scrivendo su X: “Notevole svolta degli eventi!”.

La posta in gioco è alta, poiché Krah è il candidato di punta dell’AfD in vista delle elezioni parlamentari dell’UE di giugno. L’ultimo rapporto mostra che il potente Ufficio per la protezione della Costituzione (BfV) non solo ha reclutato Jian G. come spia, ma lo ha anche abbandonato come informatore perché si temeva che fosse un agente doppiogiochista della Cina.

Tuttavia, nonostante questi sospetti, Jian G. ha ottenuto la cittadinanza tedesca, è diventato un membro dei socialdemocratici (SPD) e ha persino superato l’autorizzazione di sicurezza del Parlamento europeo.

L’ex ministro Mathias Brodkorb ha contestato la notizia su X, scrivendo:

Sono davvero divertenti. Supponiamo che la storia sia vera:

1. L’Ufficio per la protezione della Costituzione sta lavorando con l’uomo.

2. Poi, l’Ufficio per la protezione della Costituzione pone fine alla collaborazione perché l’uomo potrebbe essere un agente doppiogiochista.

3. Poi lo Stato tedesco naturalizza questo agente.

Domanda intermedia: Dov’era l’Ufficio per la protezione della Costituzione in quel momento?

4. Poi, Krah vuole assumere l’uomo come dipendente del Parlamento europeo. Questo non può essere fatto senza un controllo di sicurezza. Quindi il Parlamento europeo avrebbe dovuto chiedere alle autorità di sicurezza tedesche se c’era qualcosa contro quell’uomo. Ma a quanto pare non l’hanno fatto. Altrimenti, l’uomo non sarebbe stato autorizzato e non avrebbe potuto essere assunto.

Domanda intermedia: Dov’era l’Ufficio per la protezione della Costituzione in quel momento? E ora vi chiedete seriamente quale sia il problema? Davvero?

Uno dei principali interrogativi è perché l’Ufficio per la protezione della Costituzione non abbia mai informato Krah o l’AfD dei propri sospetti, come previsto dalla procedura operativa standard, volta a proteggere i partiti del Paese dalle infiltrazioni straniere.

In particolare, il fatto di aver permesso a Jian G. di lavorare per Krah ha creato uno scenario politico favorevole affinché l’establishment lo arrestasse successivamente per diffamazione di AfD. In particolare, Jian G. è stato arrestato proprio prima delle elezioni parlamentari dell’UE.

La domanda che ci si pone ora è se il BfV abbia volutamente tenuto all’oscuro l’AfD per anni delle informazioni che conosceva, al fine di danneggiare il partito.

Lavorare per il BfV già nel 2007

Secondo il quotidiano Bild, Jian G. era un informatore dell’Ufficio sassone per la protezione della Costituzione (BfV) non prima del 2007. In precedenza, si era offerto senza successo di lavorare per la sezione federale del BfV, ma era stato respinto e rimandato alla sezione sassone del BfV.

Secondo quanto riferito, Jian G. ha collaborato con i servizi segreti di propria iniziativa, fornendo anche informazioni che riguardavano attori statali cinesi in azione contro gli esuli cinesi in Germania. Otto anni dopo essere entrato nel BfV sassone come informatore, la sezione sassone è stata informata dall’Ufficio federale per la protezione della Costituzione che G. poteva essere una doppia spia.

Nel 2015 e nel 2016, G. è stato osservato direttamente dal dipartimento di controspionaggio dell’Ufficio per la protezione della Costituzione. Gli agenti lo hanno anche interrogato sui loro sospetti, ma non sono riusciti a dimostrare che fosse una spia della Cina. In quel periodo è stato quindi inserito nell’elenco dei “casi sospetti”.

Nel 2018, G. è stato infine rimosso come informatore dall’Ufficio per la protezione della Costituzione.

A quel punto, però, Jian G. aveva già preso contatto con Krah e, a partire dal 2019, ha lavorato come suo collaboratore presso il Parlamento dell’UE. Dal 2020 è stato monitorato intensamente dai servizi segreti nazionali e infine arrestato nell’aprile 2024.

Come già detto, nonostante il sospetto di spionaggio, il cittadino cinese ha ottenuto il passaporto tedesco, è stato anche membro della SPD per un certo periodo ed è stato in grado di superare il controllo di sicurezza per il Parlamento dell’UE.

Di JOHN CODY

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution