Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Gli acquisti di oro da parte delle Banche centrali, Cina in testa, hanno continuato ad aumentare in agosto

Screenshot 2023-10-06 alle 10.47.07

estratto da SchiffGold.com

Secondo gli ultimi dati del World Gold Council, le banche centrali di tutto il mondo hanno aggiunto 77 tonnellate nette alle loro riserve in agosto.

Di fatto il terzo mese consecutivo di acquisti netti.

Negli ultimi tre mesi, gli acquisti netti di oro da parte delle banche centrali sono stati pari a 219 tonnellate.

La Banca popolare cinese si è classificata come il maggiore acquirente nel mese di agosto, aggiungendo 28,9 tonnellate di oro alle sue disponibilità. Si è trattato del decimo mese consecutivo di acquisti per la banca centrale cinese.

La Cina è il più grande acquirente di oro da inizio anno, avendo aumentato le sue riserve ufficiali di 166 tonnellate dall’inizio dell’anno e di 217 tonnellate da quando ha ripreso gli acquisti ufficiali lo scorso novembre. La Banca popolare cinese detiene ora ufficialmente 2.165 tonnellate di oro, pari al 4% delle sue riserve totali.

La Cina ha una lunga storia di aumenti delle riserve di Oro e poi di silenzio e mancate comunicazioni sugli acquisti. Infatti la Banca popolare cinese ha accumulato 1.448 tonnellate di oro tra il 2002 e il 2019, per poi non segnalare nulla per più di due anni prima di riprendere a comunicare i dati dallo scorso autunno.

Molti ipotizzano che i cinesi abbiano continuato ad aggiungere oro alle loro disponibilità fuori bilancio durante quegli anni silenziosi.

In effetti, si è sempre ipotizzato che la Cina detenga molto più oro di quanto rivela ufficialmente. Come  ha sottolineato Jim Rickards sul  Mises Daily  nel 2015 , molte esperti ipotizzano che la Cina mantenga diverse migliaia di tonnellate di oro “fuori dai libri contabili” in un’entità separata chiamata State Administration for Foreign Exchange (SAFE).

L’anno scorso si sono verificati grandi aumenti non dichiarati delle riserve auree della banca centrale. Le banche centrali che spesso non segnalano gli acquisti includono Cina e Russia. Molti analisti ritengono che  la Cina sia l’acquirente più misterioso che accumula oro per ridurre al minimo l’esposizione al dollaro .

L’India ha acquistato quantità relativamente piccole di oro negli ultimi quattro mesi. La Reserve Bank of India ha aumentato le sue disponibilità di 1,9 tonnellate in agosto.

La RBI ha aggiunto 7 tonnellate nel primo trimestre. Da quando ha ripreso gli acquisti alla fine del 2017, la Reserve Bank of India ha acquistato oltre 200 tonnellate di oro. Nell’agosto 2020, è stato riferito che la  RBI stava valutando la possibilità di aumentare in modo significativo le sue riserve auree .

La Russia ha riportato un aumento di 3,1 tonnellate nelle sue riserve auree. Ciò riporta le riserve auree del paese ai livelli di inizio anno. La Russia era un grande acquirente prima dell’invasione dell’Ucraina.

L’Uzbekistan è tornato agli acquisti con nuove 8,7 tonnellate di oro. Non è raro che le banche che acquistano dalla produzione nazionale – come l’Uzbekistan e il Kazakistan – passino dall’acquisto alla vendita.

Altre tre banche centrali hanno acquistato oro in agosto.

  • Repubblica Ceca – 1,7 tonnellate
  • Repubblica del Kirghizistan – 0,7 tonnellate
  • Singapore – 1,6 tonnellate

Non sono state segnalate vendite significative nel mese di agosto.

Bloomberg  ha riferito che la Bolivia ha “monetizzato” 17 tonnellate delle sue riserve auree tra maggio e agosto dopo che è stata promulgata una legge che autorizza la banca centrale a utilizzare le sue riserve auree. Ma secondo il World Gold Council, non è chiaro cosa si intenda per “monetizzare”. Attualmente, i dati sulle riserve auree della Banca Centrale della Bolivia non sono disponibili dopo aprile 2023.

Nonostante le grandi vendite della Turchia all’inizio di quest’anno,  gli acquisti netti di oro da parte della banca centrale hanno totalizzato 387 tonnellate nella prima metà dell’anno . Questo è stato il risultato più alto del primo semestre da quando l’organizzazione ha iniziato a compilare i dati trimestrali nel 2000.

Secondo  il Central Bank Gold Reserve Survey 2023  recentemente pubblicato dal World Gold Council, il 24% delle banche centrali prevede di aggiungere più oro alle proprie riserve nei prossimi 12 mesi.

Il 71% delle banche centrali intervistate ritiene che il livello complessivo delle riserve globali aumenterà nei prossimi 12 mesi. Si tratta di un aumento di 10 punti rispetto allo scorso anno.

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution