Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

L’Iran: “un conflitto più ampio potrebbe rivelarsi inevitabile”

Screenshot 2023-11-17 alle 20.51.31
1.520 Visualizzazioni |

Amir Abdollahian, ministro degli affari esteri iraniano, ha minacciato che se non ci sarà la fine degli attacchi israeliani a Gaza e in Cisgiordania, in cui sono morti oltre 11.300 palestinesi, l’Iran dovrà intensificare la sua azione: “Negli ultimi 40 giorni sono stati scambiati messaggi tra l’Iran e gli Stati Uniti attraverso la sezione interessi americani dell’ambasciata svizzera a Teheran”, ha detto il ministro Amir Abdollahian.

“In risposta agli Stati Uniti, abbiamo detto che l’Iran non vuole che la guerra si estenda , ma che, a causa dell’approccio adottato dagli Stati Uniti e da Israele nella regione, se i crimini contro il popolo di Gaza e della Cisgiordania non verranno fermati, ogni opzione potrebbe essere presa in considerazione e un conflitto più ampio potrebbe rivelarsi inevitabile“, ha sottolineato.

Attualmente, vi è consenso unanime sul fatto che gli Hezbollah libanesi sostenuti dall’Iran abbiano effettivamente frenato in modo significativo. Molti sostenitori palestinesi speravano che nei due discorsi del segretario generale Hassan Nasrallah avrebbe dichiarato guerra. Ma la dichiarazione di guerra completa da parte di Hezbollah non è arrivata.

È interessante notare che Amir Abdollahian ha detto che, mentre Washington chiede a Teheran di “esercitare moderazione”, gli stessi Stati Uniti non lo fanno, soprattutto dopo che hanno inviato nella regione due gruppi d’attacco di portaerei e un sottomarino a propulsione nucleare, insieme a un rafforzamento delle truppe.

Secondo le sue parole su FT:

Ha detto che i messaggi degli Stati Uniti a Hezbollah che invitano alla moderazione “non riuscirebbero a rendere il gruppo di resistenza cauto nel suo processo decisionale”.

“I nostri ufficiali militari sono dell’opinione che lo spiegamento di portaerei statunitensi vicino alla nostra regione, che le rende accessibili, non è un punto di forza per gli Stati Uniti. Piuttosto, li rende più vulnerabili a possibili attacchi”, ha detto Amir Abdollahian .

“La guerra si è già estesa nella regione”, ha aggiunto. E poi si è soffermato sugli Houthi yemeniti, che ormai più volte hanno lanciato missili e droni verso Israele.

“Il fatto che l’esercito yemenita [il movimento Houthi sostenuto dall’Iran]… attacchi le terre occupate con missili e droni significa che la guerra ha iniziato ad espandersi. Il fatto che Hezbollah stia combattendo con un terzo dell’esercito israeliano dimostra che la guerra si è ampliata“, ha detto il ministro degli Esteri.

Nell’ultimo mese le navi da guerra statunitensi e israeliane hanno intensificato la loro presenza, in particolare nel Mar Rosso, per monitorare i proiettili sparati dallo Yemen. Già in almeno due occasioni, una nave da guerra americana ha intercettato proiettili ostili diretti verso Israele. In questo modo “limitato” il Pentagono è già “intervenuto” nella guerra Israele-Gaza.

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution