Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Il testo integrale del discorso alla nazione del presidente russo Vladimir Putin

Schermata 2023-06-26 alle 21.18.33
181 Visualizzazioni |

Il testo integrale del discorso (sottolineatura aggiunta da noi)

Cari amici!

Oggi mi rivolgo ancora una volta a tutti i cittadini russi. Grazie per la vostra resistenza, solidarietà e patriottismo. Questa solidarietà civica ha dimostrato che ogni ricatto, ogni tentativo di creare scompiglio interno è destinato al fallimento.

Ripeto, è stato mostrato il più alto consolidamento del potere sociale, esecutivo e legislativo a tutti i livelli. Una posizione ferma e inequivocabile a sostegno dell’ordine costituzionale è stata assunta da organizzazioni pubbliche, confessioni religiose, principali partiti politici, in effetti, l’intera società russa. Tutti erano uniti e radunati dalla cosa principale: la responsabilità del destino della Patria. Sottolineo che fin dall’inizio degli eventi sono state immediatamente prese tutte le decisioni necessarie per neutralizzare la minaccia che si era presentata, per proteggere l’ordine costituzionale, la vita e la sicurezza dei nostri cittadini.

Una ribellione armata sarebbe stata comunque soppressa. Gli organizzatori della ribellione, nonostante la perdita di adeguatezza, non potevano non capirlo. Hanno capito tutto, compreso che sono andati ad atti criminali, per dividere e indebolire il Paese, che ora sta affrontando una colossale minaccia esterna, una pressione senza precedenti dall’esterno. Quando davanti con le parole “non un passo indietro!” i nostri compagni stanno morendo. Tuttavia, gli organizzatori della ribellione, tradendo il loro paese, il loro popolo, hanno tradito coloro che erano coinvolti nel crimine. Hanno mentito loro, li hanno spinti a morte, sotto il fuoco, per sparare ai loro stessi.

Era proprio questo risultato – il fratricidio – che volevano i nemici della Russia: sia i neonazisti a Kiev, sia i loro protettori occidentali, e ogni sorta di traditori nazionali. Volevano che i soldati russi si uccidessero a vicenda, uccidessero militari e civili, in modo che alla fine la Russia perdesse e la nostra società si dividesse, soffocando in una sanguinosa guerra civile. Si sono fregati le mani, sognando di vendicarsi dei loro fallimenti al fronte e durante la cosiddetta controffensiva, ma hanno sbagliato i calcoli.

Ringrazio tutto il nostro personale militare, le forze dell’ordine, i servizi speciali che hanno ostacolato i ribelli, sono rimasti fedeli al loro dovere, al giuramento e al loro popolo. Il coraggio e il sacrificio di sé degli eroi-piloti caduti hanno salvato la Russia da tragiche conseguenze devastanti.

Allo stesso tempo, sapevamo e sappiamo che la stragrande maggioranza dei combattenti e dei comandanti del gruppo Wagner sono anche patrioti russi, devoti al loro popolo e al loro stato. Lo hanno dimostrato con il loro coraggio sul campo di battaglia, liberando il Donbass e la Novorossiya. Hanno cercato di usarli nell’oscurità contro i loro fratelli d’armi, con i quali hanno combattuto insieme per il bene del Paese e del suo futuro.

Pertanto, fin dall’inizio degli eventi, su mie dirette istruzioni, sono state prese misure per evitare molti spargimenti di sangue. Ciò ha richiesto tempo, anche per dare a coloro che hanno commesso un errore la possibilità di ripensarci, per capire che le loro azioni sono fortemente respinte dalla società e a quali conseguenze tragiche e distruttive per la Russia, per il nostro stato, l’avventura in cui sono stati trascinati conduce.

Ringrazio quei soldati e comandanti del gruppo Wagner che hanno preso l’unica decisione giusta: non sono andati allo spargimento di sangue fratricida, si sono fermati all’ultima riga. Oggi hai l’opportunità di continuare a servire la Russia stipulando un contratto con il Ministero della Difesa o altre forze dell’ordine, o di tornare dalla tua famiglia e dai tuoi amici. Chi vuole può andare in Bielorussia. La promessa che ho fatto sarà mantenuta. Ripeto, la scelta è tua, ma sono sicuro che sarà la scelta dei soldati russi che si sono resi conto del loro tragico errore. Sono grato al Presidente della Bielorussia Alexander Grigoryevich Lukashenko per i suoi sforzi e il suo contributo alla risoluzione pacifica della situazione.

Ma ripeto, è stato lo spirito patriottico dei cittadini, il consolidamento dell’intera società russa a svolgere un ruolo decisivo in questi giorni. Questo sostegno ci ha permesso di superare insieme le prove più difficili per la nostra Patria.

Grazie per questo. Grazie.

 

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution