Consulente economico fiscale

Seguimi su:

Conto corrente estero e oro: quadro RW e plusvalenze

Il conto corrente estero va dichiarato nel quadro RW se anche solo per un giorno si superano i 15.000 €. 

Se hai una giacenza media superiore a 5.000€ annua devi pagare l’IVAFE (32,40 €).

La giacenza media si calcola come somma della giacenza giornaliera divisa per 365. 

Questo è un dato che ti deve fornire la banca o che trovi nell’estratto conto del tuo account. 

Se non hai mai superato i 15.000€ ma hai una media di giacenza annua superiore a 5.000€ devi ugualmente dichiarare nel quadro RW l’importo detenuto nel conto estero. 

Facciamo un esempio: ipotizziamo che tu abbia avuto per un giorno un saldo superiore a 15.000€. Il giorno successivo i soldi sono usciti dal conto corrente e quindi non hai superato la giacenza dei 5.000€. 

In questo caso devi compilare il quadro RW e dichiarare il conto estero ma non devi pagare IVAFE perchè non superi la giacenza di 5.000€. 

Morale della favola, la giacenza fa scattare l’obbligo di pagare l’IVAFE e il saldo di 15.000€ fa scattare l’obbligo di compilare il quadro RW. 

Ma attenzione per pagare l’IVAFE devi superare i 5.000€ di giacenza e devi compilare il quadro RW… quindi in definitiva, se superi anche solo per un giorno i 15.000€ o la giacenza di 5.000€ devi compilare il quadro RW. 

Per sapere se devi pagare l’IVAFE o se devi compilare il quadro RW facendoti assistere da un team di esperti professionisti, prenota ora una consulenza cliccando il link: https://consulenze.francescocarrino.com/pagamento-stripe1628589548268

Ora, è bene fare una precisazione, la dichiarazione del quadro RW non ha nulla a che fare con il pagamento delle imposte in caso di plusvalenza. 

La plusvalenza è un discorso a parte e va messo in un altro quadro, il quadro RT. 

In questa sede parliamo solo di dichiarare quello che si possiede in un conto corrente estero.

Se hai un conto corrente intestato con tua moglie devi compilare il quadro RW inserendo 50%. 

Tu nella tua dichiarazione farai il quadro RW con 50% e tua moglie farà la sua dichiarazione con l’altro 50% e tutto torna. 

La mancata compilazione del quadro RW non costituisce reato penale, ma fa scattare una sanzione dal 3 al 15% in un paese non blacklist, mentre in un paese blacklist la sanzione raddoppia. 

Ora ipotizziamo che tu abbia Cripto che vanno inserite nel quadro RW e un conto estero che va nel quadro RW e la somma dei due supera 51.645,69€, in questo caso devi compilare il quadro RW. 

Per farti assistere da un team di esperti professionisti nella compilazione del quadro RW o per la dichiarazione delle tue cripto,  prenota ora una consulenza cliccando il link: https://consulenze.francescocarrino.com/pagamento-stripe1628589548268

E se detengo cripto con conto estero e oro fisico cosa faccio? Devo sommare anche il valore di questa attività?

La risposta è sì perché anche l’oro fisico detenuto all’estero è visto come un’attività di natura estera. 

Se ad esempio detengo 20.000€ in cripto e 15.000€ in oro e 20.000€ in dollari in un conto estero devo dichiararli?
Si.

Devi sapere che nel quadro RW rientrano tutte le attività di natura estera, quindi: immobili o diritti reali immobiliari, opere d’arte e oggetti preziosi, beni mobili detenuti o iscritti in pubblici registri esteri, come imbarcazioni o aeromobili situati all’estero. 

L’obbligo di monitoraggio fiscale nel quadro RW vale per tutti gli investimenti esteri detenuti da soggetti fiscalmente residenti in Italia anche se non si hanno altri redditi. 

Per farti assistere da un team di esperti professionisti nella compilazione del quadro RW  prenota ora una consulenza cliccando il link: https://consulenze.francescocarrino.com/pagamento-stripe1628589548268

I metalli preziosi e oro da investimento, anche se detenuti presso un intermediario sono soggetti all’obbligo di dichiarazione nel quadro RW. 

Solo se gli investimenti sono detenuti da un intermediario italiano, questi sono esenti dal quadro RW e gli obblighi si trasferiscono all’intermediario. 

Il rigo del quadro RW va compilato anche se durante l’anno decido di disinvestire, in questo caso si indicherà il numero di giorni in cui è stato in essere l’investimento. 

Questo avviene anche in caso di acquisti tramite un provider o un servizio internet estero, come per esempio Gold Avenue

Per effettuare l’acquisto su Gold Avenue devi aprire un conto sul loro portale e questo si configurerà come un investimento estero. 

Passiamo ora alle plusvalenze. 

Il quadro RT è il quadro dove si inseriscono le plusvalenze e le minusvalenze. 

Queste non hanno nulla a che vedere con il quadro RW che serve solo per dichiarare di avere attività finanziarie estere. 

Pertanto il quadro RT sulle plusvalenze si deve compilare solo in caso di cashout cioè quando i ricavi determinati dall’investimento vengono trasferiti su un proprio conto corrente e realizzati. 

È necessario non confondere il quadro RW con il quadro RT. 

Se i dollari o l’oro da investimento sono aumentati nel corso dell’anno da 10.000 a 26.000€ e non è mai stato fatto un prelievo del guadagno maturato bisogna solo indicare l’esistenza dell’investimento nel quadro RW. 

Diversamente quando si effettua un prelievo ad esempio anche solo di 15.000€ riprendendo l’esempio precedente si pagherà il 26% sulla plusvalenza. 

Una persona potrebbe anche decidere di prelevare solo 7.000€ a fronte di un investimento iniziale di 10.000€. In questo caso non si pagheranno tasse perché il costo di vendita è inferiore al valore di acquisto. 

Quando verrà superato il costo di acquisto con i prelievi effettuati bisognerà iniziare a pagare le tasse sulla differenza. 

Morale: le plusvalenza maturano sempre e comunque solo in caso di vendita del bene a prescindere dai dati inseriti nel quadro RW che serve solo come dichiarazione delle attività estere. 

Per farti assistere da un team di esperti professionisti nella compilazione del quadro RW o RT,  prenota ora una consulenza cliccando il link: https://consulenze.francescocarrino.com/pagamento-stripe1628589548268

condividi articolo

Lascia un commento

Leggi anche

Categorie articoli

Cerca articoli

Accedi al nuovo servizio esclusivo

"ad alta frequenza"

in contatto diretto con me

Accedi alla collezione completa di video

Download omaggio

  • Impara a tutelare i tuoi Immobili e Denaro tramite la Holding e il Trust: metti al sicuro la tua Famiglia e la tua Impresa
  • Ricevi 50 Strategie (testate!) per pagare meno tasse in modo del tutto legale