Analista economico

Seguimi su:

Anno 2023 cartelle agenzia delle entrate e riscossione: il saldo e stralcio 1.000

Dal 1° gennaio scorso è attivo l’effetto del saldo e stralcio: possono considerarsi annullati i carichi di importo residuo entro i 1000 euro affidati all’agente della riscossione dal 2000 al 2015 da parte delle amministrazioni statali, dalle agenzie fiscali e dagli enti pubblici previdenziali. 

Se non conosci la procedura di saldo e stralcio clicca qui, te la spiego in questo articolo.

Sempre dal 1° gennaio 2023 e fino al prossimo 31 marzo,  data entro cui sarà effettiva la cancellazione dei carichi di importo residuo fino a 1.000 euro, è inoltre sospesa la riscossione per i debiti che rientrano nella sanatoria ed eventuali pagamenti effettuati su cartelle annullate non verranno restituiti ai contribuenti ma saranno definitivamente cancellate dal fisco per la parte residua.

Multe stradali, come funziona il saldo e stralcio?

Resta però tutto da definire l’ambito applicativo sui tributi locali e sulle multe stradali. 

Per questa tipologia di debiti infatti l’adesione al saldo e stralcio resta a scelta dei creditori enti locali che possono decidere di non applicare le disposizioni relative all’annullamento automatico dei loro crediti e delle sanzioni amministrative. 

Tale scelta dovrà essere fatta e comunicata sui propri siti internet entro il 31 gennaio prossimo e dovrà inoltre essere comunicato anche all’agente della riscossione sempre entro la fine del corrente mese.

Per farti guidare da un team di esperti professionisti nello stralcio delle cartelle clicca qui.

Oltre alle multe stradali, sono interessati dalla sanatoria anche i carichi derivanti dall’omesso versamento di Imu, Tari, Tosap, canone unico patrimoniale, imposta di pubblicità ed imposta di soggiorno (ovviamente affidati al riscossore dal 2000 al 2015 e di importo residuo di 1000 euro).

Per quanto riguarda le violazioni del codice della strada, lo stralcio è limitato solo agli interessi. 

Tributi locali, come funziona?

Per i tributi locali invece l’annullamento automatico su opzione come indicato in precedenza scatta su sanzioni e interessi di mora, restando quindi integralmente da pagare il capitale e le somme maturate a titolo di rimborso delle spese per le procedure esecutive e di notificazione della cartella di pagamento.

È da segnalare che dal 1 gennaio 2023 (la data di entrata in vigore della legge di bilancio 2023) e fino al 31 marzo 2023 è sospesa la riscossione anche per i carichi di competenza degli enti locali. Anche per i tributi locali per la cancellazione dei “1000 euro” a cartella, il limite stabilito per fruire dell’agevolazione, si deve considerare il debito residuo comprensivo di capitale, interessi per ritardata iscrizione a ruolo e sanzioni.

La cancellazione “generale”. Per quanto riguarda i carichi affidati al riscossore dalle amministrazioni statali, dalle agenzie fiscali e dagli enti pubblici previdenziali la cancellazione non è su base volontaria e riguarda anche i debiti compresi nelle precedenti definizioni agevolate delle cartelle esattoriali 

Quindi va da se che per i debiti superiori ai 1000 € compresi in piani di dilazione in essere della rottamazione ter, con tutta probabilità, sarà possibile effettuare il ricalcolo dei piani come già accaduto per la cancellazione delle cartelle avvenuta lo scorso anno.

Se anche tu hai bisogno di stralciare cartelle e vuoi farti guidare da un team di esperti professionisti clicca qui.

Infine, se sei in possesso dello spid hai la possibilità di accedere alla tua pagina dell’Agenzia delle entrate riscossione per verificare che le cartelle siano state cancellate. Considerando la sospensione fino al 31 marzo 2023 verosimilmente vedrai il tuo profilo fiscale senza queste cartelle sicuramente dopo tale data ma è possibile anche prima. 

condividi articolo

Lascia un commento

Leggi anche

Categorie articoli

Cerca articoli

Accedi al nuovo servizio esclusivo

"ad alta frequenza"

in contatto diretto con me

Accedi alla collezione completa di video

Download omaggio

  • Impara a tutelare i tuoi Immobili e Denaro tramite la Holding e il Trust: metti al sicuro la tua Famiglia e la tua Impresa
  • Ricevi 50 Strategie (testate!) per pagare meno tasse in modo del tutto legale