Cerca
Close this search box.
Categorie
Cerca
Close this search box.

Categorie

e/o

cerca per intervallo di date
cerca per intervallo di date

Condividi su >

Altro che Esg e cambiamento climatico: il capo di Saudi Aramco è entrato nel board di BlackRock

Screenshot 2023-07-20 alle 10.45.39
140 Visualizzazioni |

Dopo anni a insistere sull’importanza degli Esg, adesso BlackRock accoglie nel suo consiglio di amministrazione il capo di Saudi Aramco, la più grande compagnia petrolifera al mondo. Ecco perché.

di Marco Dell’Aguzzo su StartMag

BlackRock, la più grande società di investimento al mondo, ha nominato nel proprio consiglio di amministrazione Amin Nasser, l’amministratore delegato di Saudi Aramco, la più grande compagnia petrolifera al mondo. È una mossa curiosa per BlackRock, che da qualche anno sta dando molta attenzione al rischio climatico e agli ESG, quei fattori che “misurano” la sostenibilità ambientale, sociale e di governance di un investimento.

IL SENSO DELLA MOSSA DI BLACKROCK

La nomina di Nasser, alla guida di Aramco dal 2015, segnala forse la volontà di BlackRock di riaffermare il proprio sostegno all’industria petrolifera e allontanare le critiche degli ambienti conservatori, che la accusano di stare boicottando il settore oil & gas (nel quale, in realtà, continua a investire massicciamente). L’amministratore delegato Larry Fink ha detto che l’ingresso di Nasser nel board darà a BlackRock una “prospettiva unica” su alcune questioni chiave per l’azienda e i suoi clienti.

LARRY FINK È TRA DUE FUOCHI

BlackRock si trova tra due fuochi. Viene attaccata, da un lato, dagli ambienti conservatori statunitensi ostili agli ESG e al cosiddetto “capitalismo woke” (cioè attivista e di sinistra radicale, semplificando) che la accusa di stare boicottando l’industria petrolifero e di dare più importanza a generiche garanzie di sostenibilità piuttosto che al ritorno economico degli investimenti. Ma BlackRock viene anche criticata, dall’altro lato, dal mondo progressista americano, che le chiededi abbracciare l’azione climatica con maggiore convinzione e ambizione: BlackRock continua infatti a investire in asset legati ai combustibili fossili, essendo azionista di grosse compagnie petrolifere come ExxonMobil, ConocoPhillips e pure della stessa Saudi Aramco (con una quota dal valore di 2,4 miliardi di dollari).

NASSER, BLACKROCK E GLI ESG

Sasja Beslik, responsabile degli investimenti presso NextGen ESG, ha detto a Bloomberg che l’ingresso di Nasser nel consiglio di BlackRock “segnala in parte che abbiamo bisogno di petrolio e gas al tavolo se vogliamo che questa transizione funzioni”. Parallelamente, però, la mossa “protegge anche BlackRock dagli avvoltoi che mettono in discussione la sua posizione pubblica in materia di ESG, che in pratica non è mai stata rigida”, come visto.

A detta di Fink, Nasser ha “esperienza di leadership”; inoltre, “la sua comprensione del settore energetico globale e dei fattori che determinano il passaggio a un’economia a basse emissioni di carbonio, nonché la sua conoscenza della regione del Medioriente, contribuiranno in modo significativo al dialogo nel consiglio di amministrazione di BlackRock”.

Nasser è peraltro molto critico sugli ESG. Lo scorso febbraio, per esempio, aveva detto che i fattori di sostenibilità hanno “un pregiudizio automatico contro tutti i progetti energetici convenzionali”, e che questo pregiudizio sarà la causa di un sottoinvestimento negli idrocarburi rischioso per la sicurezza energetica e l’economia globale.

È possibile che alcuni clienti di BlackRock, quelli più attenti alla sostenibilità climatica, non accolgano con favore la presenza di Saudi Aramco nel board e rivedere i loro investimenti. Ma la compagnia saudita sta già ricevendo investimenti ESG – non è chiaro se in maniera intenzionale – attraverso una complicata concatenazione di operazioni finanziarie che coinvolgono anche la stessa BlackRock.

di Marco Dell’Aguzzo su StartMag

Condividi su >

Lascia un commento

Download omaggio libri

per proteggere il tuo patrimonio e pagare meno tasse!

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

Accedi alla collezione completa di video

News economiche, analisi banche e fisco, soluzioni aziendali, blockchain ed economia digitale, tutela del patrimonio e soluzioni personali

I corsi

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

COME PAGARE E (NON PAGARE) LE TASSE SULLE CRIPTO

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

Francesco Carrino

CREA IL TUO PORTAFOGLIO CRIPTO EFFICACE

Vuoi iniziare ad investire in cripto ma non sai da dove partire?

Parti col piede giusto! Impara i fondamentali per entrare nel mondo delle criptovalute in maniera consapevole. Scopri come creare il tuo portafoglio di Bitcoin e altcoin efficace, senza commettere banali errori e massimizzando i tuoi benefici futuri.

livello difficoltà:

1.5/5

Base e Intermedio (2 corsi in uno)

Docente:

AC Criptovalute

ANALISI TECNICA E TRADING CRIPTO E BITCOIN

La dichiarazione fiscale delle criptovalute è una spina nel fianco?

Una guida pratica che ti insegna le nozioni fondamentali (che molti commercialisti non conoscono) per dichiarare in maniera corretta le tue cripto, gestire le plusvalenze… ed evitare di pagare più del necessario.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

AC Criptovalute

il miglior modo per poter prosperare grazie alla blockchain e le criptovalute

la Cerchia dei Pionieri della Blockchain che ti permette di guadagnare mentre ti diverti a scoprire un nuovo mondo!

CriptoGenesis è un portale finalizzato a farti guadagnare mentre ti diverti a scoprire le nuove innovazioni del mondo blockchain.

livello difficoltà:

2.5/5

Intermedio

Docente:

EtherEvolution